REGIONALE: EL SALVADOR, GUATEMALA, COSTA RICA, HONDURAS, NICARAGUA, REPUBBLICA DOMINICANA

Il progetto nasce dall’intenzione di consolidare le esperienze positive e i risultati ottenuti nella fase I del Programma Caffè e Caffè (2007-2010) dando continuità al principale obiettivo: migliorare le condizioni di vita dei piccoli produttori di caffè in Centro America. Nel progetto viene promossa la strategia dell’effetto a catena produttivo coinvolgendo differenti attori della “catena”, come le associazioni di produttori in quanto beneficiari diretti delle azioni del progetto, le istituzioni tecniche locali del caffè, i soci per la attuazione e monitoraggio delle attività e i tostatori in quanto consulenti commerciali e potenziali clienti/compratori.

Le principali azioni del progetti si sono sviluppate in El Salvador e in Guatemala. In El Salvador gli interventi si realizzano nel dipartimenti di Ahuachapán, Sonsonate y Santa Ana, nell’area geografica della Sierra Apaneca-Ilamatepec che corrisponde alla zone scelta per il riconoscimento della denominazione d’origine e in Guatemala nei dipartimenti di Sololá e Alta Verapaz.

Settore Agricoltura
Durata 36 mesi
Ente Esecutore Instituto Agronómico Oltremare IAO
Controparte Consejo Salvadoreño del Café (CSC) y la
Fundación Salvadoreña para investigaciones del Café (PROCAFE) en El Salvador.
Asociación Nacional del Café (Anacafé) en Guatemala.
El Instituto del Café de Costa Rica (ICAFÉ)
El Instituto Hondureño del Café (IHCAFÉ)
El Ministerio de Fomento, Industria y Comercio (MIFIC) en Nicaragua
El Consejo Dominicano del Café (CODOCAFE) en República Dominicana.
Area Geografica di Intervento Costa Rica, El Salvador, Honduras, Guatemala, Nicaragua, Rep. Dominicana
Importo Totale €1,237,060.00
Contributo COOP-IT €1,237,060.00

Video